Mettete dei fiori

Si avvicina il 25 Aprile, un 25 Aprile ancora in pandemia e questo non ci consente di organizzare per il secondo anno consecutivo quegli eventi che la nostra sezione organizzava abitualmente.

Non siamo comunque stati fermi. 

Come annunciato stiamo posando le targhette con il QR code che consentiranno inquadrandole con lo smartphone approfondimenti sui caduti riportati sulle lapidi. L’iniziativa sarà accompagnata da un manifesto leggibile che riporterà tutti i QR Code dei quartieri San Salvario Borgo Po e Cavoretto. Il manifesto sarà stampato e affisso dal comune grazie al patrocinio concesso da comune e circoscrizione. 

Sempre con la circoscrizione abbiamo realizzato il manifesto ufficiale che sarà affisso in tutta la circoscrizione, è un manifesto che riporta un brano tratto dal canto partigiano “Oltre il ponte” scritto da Italo Calvino: “… vedeva l’altra riva, la vita, tutto il bene del mondo oltre il ponte…”

Quel ponte che ci porterà sull’altra riva  e torneremo a trovarci.

I fiori sulle lapidi li poseremo nel mese di maggio, quando sarà più agevole muoversi, quando potremo farlo con tutta la sicurezza necessaria.

A chi ci legge, alla nostra comunità chiediamo di andare a porre un fiore sulla lapide che è vostra vicina di casa o a quella che cui siete più legati. Come lo scorso anno, come in un giorno di festa. Non esagerate però, basta un fiore. Inviateci le foto, le pubblicheremo sul sito.

Perché il 25 Aprile è giorno di festa, l’altra riva ci aspetta e quando ci arriveremo festeggeremo tutti insieme. 

W il 25 Aprile!

Il Presidente della sezione Nicola Grosa

Raffaele Scassellati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *