Una festa bellissima

Una bellissima festa della Repubblica e del tesseramento ha coronato il primo semestre di iniziative della nostra sezione. 

E’ stata una bella giornata, partecipata, serena e aperta a tutti.

Siamo stati accompagnati dalla musica del Trio Marilì che ha fatto cantare e ballare tutti. Bimbi compresi. Evviva!
Allora grazie e a presto ad Abou Samb (Senegal), Eddy (Martinica) e Amarilli (Italia). 

Seguite e “assaggiateli” sul canale YouTube di Amarilli Varesio . 

Una bellissima festa che ha avuto l’onore e il piacere di avere un ospite speciale: Sante Bajardi.
Il partigiano Sante è tornato in un luogo che lo ha visto protagonista da giovane partigiano e tra i fondatori del circolo Garibaldi.

Ecco il messaggio di questo splendido ragazzo di 96 anni. (Clicca sul video)

 

Ringraziamo davvero tutti e tutte per aver partecipato ed un grazie particolare a Casa Garibaldi per averci ospitati. Torneremo presto!

Torneremo per molte altre iniziative, torneremo quando sarà posta la targa che ricorda la storia del circolo Garibaldi, torneremo se il Comune deciderà di accogliere la nostra richiesta di intitolare l’area pedonale a Gino Strada.

Intanto continuiamo a lavorare sui progetti in corso, sulle iniziative che possiamo realizzare con la partecipazione e il contributo di voi tutti, sulle idee per il futuro che nascono anche da momenti di festa come questo.

Grazie di cuore!

 

Presentazione del libro Porto Palazzo – Storie di partenze e approdi

E’ nelle nostre corde presentare dei libri coerenti con il lavoro della nostra sezione. Libri che raccontano storie di persone e crediamo, come scrive l’autrice del libro che vi proponiamo, “sia importante, specialmente in questo periodo storico, approfondire le narrazioni di chi si mette in viaggio, per necessità differenti, al fine di dare voce a chi ha il desiderio, universalmente condiviso, di migliorare la propria vita in un altro paese…

Il libro è Porto Palazzo – Storie di partenze e approdi; l’autrice è Amarilli Varesio che sarà accompagnata, oltre che dalla sua chitarra, da Rosina Chiurazzi di Migrantour Torino; il luogo è bello: saremo sotto il glicine del caffè ristorante Eria – Cinque petali da Luoghi comuni.

La presentazione è organizzata dalla nostra sezione in collaborazione con Libreria Claudiana, Migrantour Torino, Eria – Cinque petali e Viaggi solidali.

Venerdì 8 aprile alle 18:30
Caffè ristorante Eria, Cinque Petali
Via Pio V 11 Torino
(sotto il glicine)

Qui la locandina