Ci sono stelle che brilleranno per sempre

Grazie Carla Fracci

“Sono stata la prima ad andare tra la gente. Ballavo ovunque. Nelle piazze, nelle scuole, sotto ai tendoni. Da Carpi a Catania, da Lorenteggio a Reggio Emilia. Sono stata figlia di un tranviere e di una operaia della Innocenti: andavo a cercare la gente, volevo che tutti conoscessero il balletto.”

Carla Fracci – Festa dell’Unità del 2011 a Torino